Basilicata: ultimo saluto al giovane Luca, vittima del terribile incidente

E’ sempre difficile dire “addio”.

Rinunciare a chi si ama provoca tristezza e una profonda ferita che nemmeno il tempo riesce totalmente a rimarginare.

In un periodo già difficile come quello che stiamo affrontando, la notizia della scomparsa di un giovane pieno di vita, arriva come un fulmine a ciel sereno.

Lo scorso 28 novembre, purtroppo, il 29enne Luca Viceconti non ce l’ha fatta per via del terribile incidente consumatosi alla periferia di Potenza (sulla statale provinciale 30, bretella che collega la Frazione di Giuliano ad Avigliano).

Luca è rimasto coinvolto in uno scontro frontale, mentre viaggiava all’interno di una Fiat Punto.

Scossa la comunità di Avigliano (PZ) e il Sindaco Giuseppe Mecca, che ha espresso le sue condoglianze alla famiglia:

“Oggi è un giorno triste per la nostra comunità.

Ci lascia all’improvviso un ragazzo troppo giovane.

Ci lascia all’improvviso un figlio di questa terra.

Riposa in pace Luca”.

Lo scorso 3 dicembre, nella Chiesa Madre di Avigliano, l’ultimo saluto a Luca, andato via troppo presto tra le lacrime dei residenti e di quanti gli hanno voluto bene.

Le restrizioni dovute al Coronavirus non hanno permesso un ultimo viaggio accompagnato dai più, ma senza dubbio una vicinanza solidale con il cuore colmo di ricordi e amore.

Ci stringiamo al dolore della famiglia per questa tragica perdita.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)