Basilicata: in questo Comune cuccioli chiusi in un sacchetto e gettati come immondizia: ecco la situazione

Triste episodio nel Vulture.

Come sapere la Polizia locale di Rionero (PZ), nella giornata di ieri 1 Marzo:

“Sono stati rinvenuti n. 5 cuccioli di cane, di poche settimane di vita, che, dopo essere stati vigliaccamente ‘strappati’ alla loro madre, sono stati rinchiusi in una busta di plastica nera e brutalmente ‘gettati’ proprio come immondizia in una zona periferica del centro abitato.

I cuccioli sono stati prontamente recuperati e soccorsi dalle volontarie dell’E.N.P.A.- Ente Nazionale Protezione Animali – Sezione Provinciale di Potenza per essere sottoposti alle prime cure necessarie, per essere alimentati e per mantenerli in vita, nella speranza di poterli affidare in adozione.

Sulla vicenda sarà inviata a breve un’informativa alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale di Potenza per i reati di maltrattamento e di abbandono di animali.

Sono in corso attività di indagine, da parte del Comando di Polizia Locale, per individuare l’autore del vile gesto criminale.

A tal fine rivolgiamo anche un pubblico appello affinché chiunque sia a conoscenza di informazioni utili in merito a tale vicenda, contatti immediatamente il Comando di Polizia Locale, anche in forma anonima.

Non possiamo consentire che tale gesto ignobile resti impunito!”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)