Al via il countdown per la dodicesima edizione del Matera Sport Film Festival! Ecco il programma

Ha inizio il countdown per la dodicesima edizione del Matera Sport Film Festival, in programma dal 25 al 27 novembre presso il Cinema Il Piccolo ed il Cineteatro Comunale G. Guerrieri di Matera.

La rassegna sportiva “dove sport è cultura”, come da tradizione consolidata, non è solo cinema ma anche presentazione di libri, spettacoli teatrali e incontri con gli autori.

Non mancheranno anche per questa edizione gli illustri ospiti tra cui Daniele Masala, campione olimpico pentathlon di Los Angeles 1984 e Gianfranco Coppola, presidente dell’USSI Unione Stampa Sportiva Italiana.

Cerimonia d’apertura prevista per Venerdì 25 novembre alle ore 20:30 presso il Cinema Il Piccolo con la proiezione del film Las Leonas, prodotto da Nanni Moretti, per la regia di Chiara Bondì e Isabel Achával.

Sabato 26 novembre alle 17:00, l’Open Space Basilicata del Palazzo Annunziata di Matera, ospiterà la Cerimonia di consegna del Premio giornalistico Nino Grilli, giunto alla terza edizione e intitolato al compianto giornalista materano: il riconoscimento sarà conferito a Francesco Ceniti, giornalista de “La Gazzetta dello Sport” per il libro “Nel nome di Denis. La storia vera di Bergamini, il calciatore ucciso due volte”.

L’incredibile tiramolla giudiziario, durato oltre trent’anni, che sembra partorito dalla mente di uno sceneggiatore sadico sino al momento in cui la verità è venuta a galla: Denis è stato ucciso.

E dà voce a una famiglia che ha lottato tenacemente contro tutti finché non è riuscita a rendere giustizia al proprio figlio e fratello. Nel nome di Denis, del suo amore per lui.

In serata, alle ore 21:30, si prosegue con il teatro grazie al divertente spettacolo teatrale “Cazzimma&Araggia”, un’epica commedia teatrale che racconta l’avventura di due sciarmati dirigenti calcistici, alle prese con la più grande impresa manageriale e sportiva del XX secolo.

Non hanno mezzi, non hanno possibilità ma provano a scrivere la storia del calcio nell’anno 1984, a Barcellona, durante l’ultimo giorno di calcio mercato i due improbabili dirigenti, chiusi per 59 giorni in una camera d’albergo attendono da Napoli una telefonata: la conferma che i soldi ci sono e che finalmente potranno acquistare il più grande calciatore di tutti i tempi, Diego Armando Maradona.

Domenica 27, infine, Cerimonia di Premiazione alle ore 19:30 alla presenza degli ospiti illustri e dei protagonisti della kermesse.

A seguire due proiezioni speciali:

“Il Settimo Giocatore” di Vito Cea e Sergio Palomba, un documentario che rievoca le notti magiche della Pvf Matera, la storia del dream team del primo scudetto conquistato trent’anni fa, a Perugia il 16 maggio 1992, dalla Pvf Matera, mitica formazione di volley femminile che ha conquistato tutto in Italia e in Europa nella prima metà degli anni Novanta;

  • “9 giugno 1979, una città nel pallone” di Sandro Veglia, il documentario della storica promozione del Matera in serie B nella stagione 1978/79 raccontata dai protagonisti.

Tutti gli ingressi della rassegna sono ad ingresso libero e gratuito.

Clicca qui per il programma completo.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)