38enne dal materano a Taranto con droga: scoperto dalla Polizia

Il personale della Sezione “Falchi” di Taranto ha denunciato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità, un 38enne della provincia di Matera.

I poliziotti, impegnati nei servizi di controllo del territorio, hanno notato un uomo che, a passo svelto, stava uscendo dai vicoli del borgo antico, imboccando il Ponte di Pietra in direzione della stazione Ferroviaria.

Atteggiamento che non è passato inosservato agli agenti che gli hanno intimato di fermarsi per un controllo.

All’invito dei poliziotti il giovane ha tentato la fuga.

Dopo un breve inseguimento a piedi, l’uomo è stato bloccato.

Il suo estremo nervosismo e i successivi accertamenti nelle banche dati in uso alle Forze di Polizia, che evidenziavano i suoi precedenti specifici in materia di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno insospettito in modo ulteriore i poliziotti che nel corso della perquisizione personale hanno recuperato all’interno della tasca del giubbotto nove stecche di hashish.

Il 38enne è stato, quindi, accompagnato negli uffici della Questura dove è stato denunciato, come detto, anche per l’inosservanza alle misure di contenimento al fine di evitare la diffusione del COVID19.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)