Zes Jonica: “Valutare la possibilità di inserire anche l’area di Bernalda”. Ecco le ultime notizie

“Il summit che si è tenuto ieri tra i sindaci della provincia di Matera e il commissario della Zes Jonica Floriana Gallucci indica che il percorso verso la fase attuativa della zona economica speciale è definitivamente instradato.

Ora si tratta di accelerare i tempi per consentire alle imprese di procedere con gli investimenti.

In questo percorso va anche valutata la possibilità di rendere flessibile il perimetro dei comuni che compongono la Zes inglobando anche l’area di Bernalda in considerazione della presenza nel territorio cittadino di molte imprese, tra le quali alcune importanti presenze nel comparto tessile con significativi livelli di occupazione femminile, che al momento potrebbero usufruire dei vantaggi connessi alla zona economia speciale solo delocalizzando le produzioni in Valbasento”.

Lo ha detto questa mattina il segretario generale della Femca Cisl Basilicata Francesco Carella che ha anche auspicato l’attivazione di un tavolo di confronto per approfondire la questione sollevata dal sindacato dal punto di vista tecnico.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)