Viggiano in festa per la Madonna Nera, Regina e Patrona della Basilicata. Ecco il programma completo

Il pellegrinaggio alla Madonna del sacro Monte di Viggiano si svolge ogni anno in due tempi separati:

  • la prima domenica di maggio una processione solenne porta la statua dalla Basilica Pontificia di Viggiano al santuario sul sacro Monte, posto a 12 km dal centro abitato ad una altitudine di 1725 metri;
  • la prima domenica di settembre, con un percorso inverso, la statua torna dal sacro Monte a Viggiano.

Oggi la venerata immagine della Madonna, dopo la Santa Messa mattutina alle ore 8:30 nel piazzale antistante la Basilica, verrà trasferita in forma privata in Piazza San Giovanni XXIII dove alle ore 11.00 verrà celebrata la Santa Messa Pontificale presieduta da S. Ecc. Mons. Salvatore Ligorio, alla quale potranno partecipare non più di 1000 persone.

Al termine della celebrazione eucaristica, la Madonna sosterà per l’intero pomeriggio dove i fedeli potranno venerarla in totale sicurezza.

Alle ore 19.00, nella stessa piazza e alle stesse condizioni, verrà celebrata una seconda Santa Messa, questa volta presieduta da S. Ecc. Mons. Paolo De Nicolò e alle ore 22:45, sempre in forma privata, la statua della Madonna sarà di nuovo portata in Basilica.

A conclusione della giornata si terrà il consueto spettacolo pirotecnico.

Anche quest’anno, a causa della pandemia da Covid-19, le celebrazioni saranno limitate e nel rispetto delle norme di sicurezza ma la forza dei fedeli è di gran lunga più forte.

Questo il programma completo.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)