Tragedia in provincia di Matera, sconvolta un’intera comunità: “Non riusciamo a capacitarci”! Parla l’amministrazione

In Basilicata un uomo è stato ucciso ed un altro è rimasto gravemente ferito.

L’episodio è accaduto nel Comune di Rotondella (MT).

Dalle prime notizie, pare che entrambi siano stati colpiti con diverse coltellate a seguito di una lite.

Cristian Tarantino, ingegnere 45enne, è morto quasi subito, mentre Antonio Favale, operatore ecologico 46enne, sta lolttando all’ospedale di Policoro.

Sul posto Carabinieri del Comando Provinciale di Matera e operatori sanitari del 118.

Così commenta l’accaduto l’amministrazione comunale:

“Ci sono momenti della vita in cui il respiro si ferma e l’intelletto non trova le spiegazioni razionali a gesti ed azioni.

Non riusciamo a capacitarci per ciò che ha sconvolto la nostra comunità.

Una tragedia ed una tristezza immane che colpisce i familiari coinvolti ma anche l’intera popolazione, attonita e sgomenta per l’accaduto.

Attonita per la nostra mitezza ed amorevolezza, sgomenta per l’efferatezza dell’azione, che non ci appartiene.

Questo è il momento del silenzio, del raccoglimento e della riflessione.

Questo è il momento di stringerci con il cuore intorno alle persone coinvolte e di fare comunità, tutti insieme”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)