Sequestrata una casa a Policoro: nei guai un imprenditore “fiscalmente pericoloso”! I dettagli

La Guardia di Finanza definisce nel suo rapporto un imprenditore di Gioia del Colle, attivo nel settore lattiero-caseario, un soggetto “fiscalmente pericoloso”.

Secondo le accuse, suddetto imprenditore si presenta come uno specialista di “evasioni fiscali”: in dieci anni avrebbe gestito o portato al fallimento numerose società attraverso prestanome, ricavandone ingenti profitti.

Di qui la confisca di beni del valore di circa 2.5 milioni di euro, tra cui:

  • una lussuosa villa con piscina e piccolo parco privato annesso a Gioia del Colle,
  • una casa nel Comune di Policoro (Matera),
  • una imbarcazione di 12 metri e disponibilità bancarie.

Il tribunale ha disposto anche la misura di prevenzione della sorveglianza speciale per 18 mesi, con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)