Scanzano: arrestato evade e va al bar! Beccato dai Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Policoro (MT), nel pomeriggio di ieri, Giovedì 14 Marzo, hanno tratto in arresto un 32enne residente a Scanzano Jonico (MT), già agli arresti domiciliari, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Potenza su richiesta della Procura Distrettuale.

Il provvedimento è scaturito dalle risultanze investigative che il precedente 3 Marzo 2019 portarono all’arresto dell’interessato nella flagranza del reato di evasione mentre già si trovava sottoposto agli arresti domiciliari a seguito dell’operazione CENTOUNO condotta dai Carabinieri il 4 Febbraio.

Nella notte tra Sabato 2 e Domenica 3 Marzo, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Policoro arrestarono il 32enne, il quale, contravvenendo agli obblighi derivanti dal regime degli arresti domiciliari cui era sottoposto, si era allontanato dalla sua abitazione.

I militari dopo aver provveduto al controllo presso il proprio domicilio, verificata la sua assenza, si misero immediatamente alla sua ricerca, rintracciandolo presso un bar del centro cittadino.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)