Policoro: ruba materiale edile per ristrutturare la sua casa! Beccato dalla Polizia

La Polizia di Stato ha denunciato un giovane di 25 anni di Policoro (MT) per ricettazione: durante una perquisizione domiciliare finalizzata al rinvenimento di munizioni, armi o parti di esse, gli agenti di quel Commissariato di Polizia hanno scoperto che l’uomo stava ristrutturando la sua abitazione impiegando materiale edile provento di furto.

Il materiale edile, come accertato dagli investigatori, è risultato infatti essere provento del furto perpetrato all’interno di un cantiere edile in località Lido di Policoro.

L’uomo si è giustificato asserendo che il materiale era stato recuperato, tramite alcuni suoi amici, per ristrutturare un bilocale situato nel cortile della sua abitazione.

Nel corso della perquisizione è stata rinvenuta e sequestrata anche una carabina ad aria compressa modificata, al fine di alterarne il potenziale offensivo.

E’ stato pertanto denunciato all’Autorità Giudiziaria per detenzione abusiva di arma.

Il materiale edile rubato è stato anch’esso sequestrato e restituito, previo riconoscimento, al legittimo proprietario:

  • piastrelle per rivestimento;
  • battiscopa;
  • n.2 fari a led;
  • n.15 tubi in PVC.

Di seguito la foto del materiale rubato.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)