Mozione su Fondazione Matera Basilicata 2019: i dettagli

Il consiglio comunale di Matera ha approvato ieri una mozione d’indirizzo, sottoscritta da maggioranza ed opposizione, con la quale si dà formalmente mandato al sindaco, Domenico Bennardi, in qualità di presidente pro tempore della Fondazione Matera Basilicata 2019, di difendere e rappresentare il protagonismo della città nel nuovo assetto della governance.

In particolare, i consiglieri Visaggi, Schiuma, Violetto, Morelli, Susi, Stifano, Salvatore, Perniola, Paterino, Montemurro e Toto, con la mozione chiedono che si proroghi la durata della Fondazione fino al 31 dicembre 2035, ridefinendone missione e funzioni, con il contributo degli enti fondatori e della comunità regionale.

Quindi, che si definisca l’assetto della governance della Fondazione, ispirandolo al:

“dovuto rispetto -si legge nel testo- di pari dignità tra Comune di Matera e Regione Basilicata, al coinvolgimento degli altri enti fondatori, all’apertura anche a nuove e qualificate presenze (come peraltro previsto dallo statuto), conservando in capo alla città di Matera la visione strategica, il ruolo di interprete e rappresentanza del processo, iniziato con la candidatura a Capitale della cultura”.

Il sindaco Bennardi, insomma, è stato investito del compito di:

“tutelare il ruolo centrale della città di Matera, nelle finalità di promozione e nell’assetto della governance della Fondazione Matera Basilicata 2019”, conclude il testo della mozione.

E’ prevista per domani, la riunione del Consiglio d’indirizzo della Fondazione, per trovare una sintesi nel delicato dibattito con la Regione sulla futura governance.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)