Montalbano Jonico mette in mostra le sue bellezze alla BIT di Milano! Ecco i dettagli

Dalla Riserva regionale dei Calanchi al Parco Letterario “Francesco Lomonaco”, Montalbano Jonico mette in mostra le sue bellezze alla BIT di Milano.

Il sindaco, Piero Marrese:

“Promuoviamo le nostre specificità nell’ambito del brand Metapontino.

La promozione e la valorizzazione delle bellezze storico-culturali unite a quelle dei prodotti enogastronomici, ai prodotti a marchio De.Co. e alla proverbiale ospitalità.

Con questi ingredienti anche il Comune di Montalbano Jonico partecipa alla Borsa Internazionale del Turismo che si apre oggi a Milano, con il sindaco Marrese e l’assessore al Turismo, Ines Nesi, presenti nella città meneghina.

Anche quest’anno siamo qui a Milano per presentare le nostre bellezze, che vanno dalla Riserva speciale dei Calanchi al Parco Letterario Lomonaco in una sorta di percorso che fa della cultura, ma non solo, la sua peculiarità”.

Il turismo, però, si fa anche attraverso la sinergia con il territorio circostante, e il sindaco di Montalbano Jonico ne è ben consapevole:

“La nostra offerta turistica si integra perfettamente con quella del Brand Metapontino: chi viene a Montalbano Jonico potrò non solo visitare le nostre bellezze, il nostro centro storico e degustare le succulente pietanze locali, con i prodotti De.Co. in vetrina, ma anche iniziare un percorso che potrà portarlo sulla vicina costa jonica così come a Matera, capitale della Cultura.

Valorizzare il nostro territorio è la mission, migliorarci tutti i giorni per poter accogliere degnamente i turisti è la strategia”.

Anche l’assessore Nesi ha sottolineato:

“la BIT rappresenti un’occasione importante per riaffermare la centralità della nostra offerta turistica.

Montalbano Jonico vuol dire paesaggi mozzafiato ma anche tanta cultura e le nostre tradizioni, ivi comprese quelle culinarie.

I riscontri che stiamo ottenendo sono confortanti e siamo convinti di essere sulla strada giusta”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)