Mattarella ha ricevuto Draghi: “Governo resta in carica solo per gli affari correnti”. Ecco i dettagli

“Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Palazzo del Quirinale il presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi, il quale, dopo aver riferito in merito alla discussione e al voto di ieri presso il Senato, ha reiterato le dimissioni sue e del Governo da lui presieduto.

Il Presidente della Repubblica ne ha preso atto.

Il Governo rimane in carica per il disbrigo degli affari correnti “.

A darne un comunicato, letto dal segretario generale del Quirinale, Ugo Zampetti.

Nello specifico, “un governo in carica per gli affari correnti” può occuparsi dunque di pratiche di ordinaria amministrazione, ma anche di atti inderogabili e urgenti.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)