Matera sempre più vicina ai disabili con il progetto dell’abitare in autonomia. Ecco i dettagli

Si conferma l’attenzione dell’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenico Bennardi, per le persone diversamente abili.

L’ulteriore passo avanti, è rappresentato dall’approvazione di un finanziamento da 714mila euro, sulla missione 5C2 sub investimento 1.2, denominata: “Percorsi di autonomia per persone con disabilità”, nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

Le “azioni” da realizzare, riguardano il sostegno all’abitare in autonomia e quello alla realizzazione di percorsi di inclusione socio-lavorativa.

Il 12 dicembre scorso, è stato dato il via libera al progetto finanziato con l’immediata fase operativa, che si svolgerà presso la struttura dedicata di via Conversi, la quale sarà resa fruibile nei prossimi mesi come previsto dal cronoprogramma approvato dal ministero.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’assessore alle Politiche sociali, Valeria Piscopiello, che si è adoperata con gli uffici per candidare questo progetto ai fondi del Pnrr.

Conclude Piscopiello:

Plaudo all’impegno costante e proficuo del gruppo di lavoro individuato dal dirigente Paolo Milillo, e dedicato alla gestione della progettualità con l’ufficio di Piano e quello delle Politiche sociali.

Un riconoscimento va dato anche al direttore generale dell’azienda sanitaria materana, Sabrina Pulvirenti, che ha delegato la dottoressa Maggio componente dell’Unità valutativa multidisciplinare”.

Riconoscimento all’impegno profuso anche da parte del sindaco Bennardi:

“Sono soddisfatto di questa iniziativa concreta a sostegno delle persone diversabili che potranno beneficiare delle azioni messe in campo con questo progetto”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)