Matera: mamma della provincia truffata da una 46enne residente in Campania! Intervenuti i Carabinieri

Rimanere vittime di un raggiro su internet non è un fatto così inusuale, spesso a causa dell’abilità dei colpevoli di carpire, con modi affabili, la fiducia e la buona fede delle persone.

È quello che è accaduto ad una donna di Montalbano Jonico che, dopo aver visto e risposto ad un annuncio sul sito Subito.it, convinta di acquistare una Playstation 4 da regalare al figlio, versava alcune centinaia di euro su una carta prepagata fiduciosa di ricevere in breve l’oggetto acquistato.

Purtroppo l’articolo non è mai stato spedito e la donna, dopo aver più volte provato a contattare il presunto venditore senza ottenere più alcuna notizia, si rendeva conto di essere rimasta vittima di una truffa e si rivolgeva ai Carabinieri, denunciando l’increscioso episodio.

Gli uomini dell’Arma hanno subito dato avvio ad una serie di accertamenti che hanno consentito di individuare ed identificare l’autrice, una 46enne residente in Campania con precedenti specifici.

La donna è stata, pertanto, denunciata all’Autorità Giudiziaria materana.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)