Matera: in provincia multe per chi non raccoglie i bisogni dei propri cani! Ecco l’ordinanza

Non si fanno più sconti nel materano a questi trasgressori.

Il sindaco di Grassano Filippo Luberto e la consigliera delegata all’ambiente Valeria Malvinni avvisano la cittadinanza:

“Con l’ordinanza n. 43 del 10/11/2022 si è ritenuto di intervenire in maniera più incisiva sul rispetto di alcune regole necessarie, già previste da leggi nazionali e regionali, per la conduzione e custodia dei cani al fine di salvaguardare la sicurezza di tutti i cittadini, nonché il rispetto dell’ambiente e l’aspetto igienico-sanitario ed il decoro urbano.

La misura è una risposta alle numerose segnalazioni pervenute agli amministratori.

È inconcepibile infatti, ancora oggi, anche dopo l’acquisto del cestini adatti per le deiezioni canine, notare quanti siano i cittadini che portano a spasso i loro cani senza bustine ed in totale libertà anche nei luoghi pubblici mettendo anche a rischio la sicurezza degli altri.

Pertanto da lunedì sarà affidato alla Polizia Municipale il totale rispetto dell’ordinanza, sanzionando i trasgressori“.

Ecco l’ordinanza completa.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)