Matera: bambini protagonisti al Mercato di Campagna Amica!

Si è conclusa a Matera la tappa lucana del Circular Tour nei Mercati 2022, un viaggio in Italia attraverso ventuno mercati coperti fra quelli aderenti a Campagna Amica, dedicati alla vendita diretta dei prodotti della filiera agricola italiana, organizzato da Coldiretti ed Eni.

Ventuno i mercati coinvolti in diverse città italiane: luoghi di socialità, condivisione, rispetto per la natura e tutela del nostro benessere, dove è possibile trovare prodotti a km 0 secondo la stagionalità.

Per l’occasione a Matera i laboratori come “Ti insegno il riciclo” o “Compostiamoci meglio” passando per il “Gioco dell’oca” a tema economia circolare, fino ad arrivare alla “Spesa sostenibile” e “Ad ogni frutto la sua stagione” che hanno visto numerosi bambini impegnati a riconoscere la frutta e verdura di stagione, un laboratorio molto utile anche per i grandi che spesso non sanno quali prodotti consumare in diversi periodi dell’anno.

All’interno del mercato è stato allestito uno spazio interamente dedicato all’evento dove sono stati posizionati anche i due bidoni dedicati alla raccolta degli oli esausti e a quella degli scarti dell’ortofrutta che successivamente sono stati utilizzati dai bambini nel laboratorio sul compostaggio.

Per introdurre il tema che poi hanno affrontato durante la giornata, sono stati proiettati a scuola video educativi.

Protagonista, oltre ai bambini, anche un prodotto che ha fatto da mascotte: per questo evento, il primo di 4 che si terranno fino alla fine di quest’anno, il prodotto scelto è il fagiolo, che è stato riprodotto su un cartonato da sfruttare anche per delle foto ricordo.

Inoltre, sempre presso il mercato di Campagna amica a Matera si sono svolti due laboratori, uno di riutilizzo del cibo a cura dello chef Battista Guastamacchia, presidente dell’ Associazione cuochi materani, che ha realizzato una demo di un piatto antispreco coinvolgendo la quinta classe dell’Istituto alberghiero di Matera, ed uno sul riutilizzo della cera a cura di Franco Rondinella e rivolto alle terzi classi della scuola primaria.

Oggi, invece, di scena un programma un laboratorio a cura di un altra quinta classe dell’istituto alberghiero di Matera che ha realizzato una demo di un dessert creato dall’alunna Sara Galetta, che valorizza le eccellenze del territorio.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)