Madonna delle Grazie, sottosegretario Gemmato: “la carenza di personale medico e infermieristico è sentita anche qui. Garantisco il mio personale impegno”. Ecco i dettagli

Ecco la dichiarazione del viceministro alla salute Marcello Gemmato sulla visita all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera:

“Laboratori di analisi e di genetica all’avanguardia, il primo Clinical Trial Center della Regione, un pronto soccorso in via di rinnovo, così come le sale parto: sono solo alcune delle promettenti realtà assistenziali del presidio ospedaliero “Madonna delle Grazie” di Matera, che ho avuto il piacere di visitare questa mattina.

Parliamo di una struttura di riferimento per il territorio lucano, dove prestano servizio con dedizione e professionalità operatori sanitari competenti, ai quali ho esteso il mio più sincero ringraziamento per il loro lavoro quotidiano – ordinario e straordinario – al servizio dei pazienti.

È importante far conoscere all’esterno realtà come queste, che sono la riprova di una sanità che funziona.

Non mancano di certo le criticità: la carenza di personale medico e infermieristico è sentita anche in questo ospedale.

Come Sottosegretario alla Salute nel Governo Meloni, garantisco il mio personale impegno per individuare soluzioni efficaci sia nel breve che nel medio periodo.

Quella di oggi vuole essere solo la prima di una lunga serie di visite dei tanti ospedali del territorio, che mi consentiranno di toccare con mano le esigenze non solo dei professionisti sanitari, ma anche dei pazienti e dei loro familiari.

Per una sanità sempre più centrata sul cittadino e soprattutto vicina”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)