La lista Consenso Civico Pisticci abbandona la maggioranza! Ecco le ultime notizie

La lista Consenso Civico Pisticci, lista impegnata nelle scorse Elezioni Amministrative a sostegno della candidatura a Sindaco del Dott. Domenico ALBANO, nella persona del proprio rappresentate politico Geom. Mario PETRACCA comunica in maniera ufficiale la fuoriuscita componente politica Consenso Civico dal perimetro della maggioranza Albano:

“Ricordiamo che Consenso Civico ha espresso in Consiglio Comunale un solo Consigliere Comunale, ovvero Renato Rago, lo stesso Rago però durante il Secondo Consiglio comunale si è auto-dichiarato dell’UDC.

Possiamo dire con estrema franchezza che Consenso civico a partire dal 23 Novembre 2022 non è più rappresentata in Giunta e non lo è nemmeno in Consiglio Comunale in quanto, come detto precedentemente il Consigliere eletto nella Lista si è dichiarato UDC.

Abbiamo deciso di fuoriuscire dal perimetro di maggioranza vista l’assenza totale di confronto e partecipazione riservataci negli ultimi 6 mesi, mesi trascorsi in cui la nostra componente politica non è stata mai coinvolta in alcuna scelta di programmazione che riguardasse il Nostro Territorio e pertanto non possiamo assumerci responsabilità amministrative senza aver potuto dire la nostra su D.U.P., Schema di Bilancio e altri Atti di programmazione redatti in quest’ultimo periodo dalla Giunta e dal Consiglio.

Non ci interessa minimante aprire una Crisi Amministrativa in questo momento di importanza storica per l’Italia e per Pisticci, ma chiediamo al Sindaco Albano di tornare a fare politica e tralasciare i disturbatori esterni all’Amministrazione, solo così probabilmente potrà evitare complicanze al proprio percorso Amministrativo avviato nel 2021.

Come consenso civico rimaniamo una realtà civica che sarà presente sul territorio Pisticcese che può contare sull’appoggio di un partito politico nazionale, Italia Viva, ben rappresentato in Consiglio Regionale dai Consiglieri Luca Braia e Mario Polese.

Un ringraziamento particolare va rivolto al Consigliere Luca Braia, il quale si è dimostrato sempre pronto attento e disponibile ad affrontare le questioni territoriali e a porre le stesse nella massima Assise Regionale

Come sempre rimarremo disponibili all’ascolto delle istanze che i cittadini vorranno porci e nei limiti delle Nostre possibilità cercheremo di risolvere problematiche che riguardano la comunità e i singoli.

Ci auguriamo quanto prima che il Sindaco proceda alla nomina del nuovo Assessore, ricordo l’importanza che ricoprono le politiche sociali, giovanili e lo sport nel Nostro comune”.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)