La Basilicata piange la scomparsa del maresciallo Rocco Fortunato, presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri

Una triste notizia oggi per la Basilicata.

Purtroppo ci ha lasciato il Maresciallo Rocco Fortunato.

Filianese d’origine aveva mosso i primi passi nell’Arma a 17 anni.

Dopo vari trasferimenti – dalla Sicilia alla Liguria passando per la Toscana – nel 1985 arrivò a Melfi dove, fino al congedo, ha comandato la locale Stazione dei Carabinieri in seno al Comando Compagnia.

Stimato e benvoluto da tutti, tanto da far parlare anche la carta stampata, è stato uno dei pilastri che hanno dato lustro alla locale Arma dei Carabinieri.

Ci uniamo al dolore della famiglia per questa perdita improvvisa.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)