Il materano si stringe nel ricordo del Generale Massaioli, Soldato della Resistenza. I dettagli

Giovedì prossimo, 25 novembre 2021, presso il Comune di Tricarico, si commemorerà un illustre Figlio della Terra di Basilicata: il Gen. C.A. Giuseppe Massaioli.

Giuseppe MASSAIOLI nacque il 23-12-1901 a Vietri di Potenza – paese della mamma- e frequentò le scuole elementari a Tricarico, paese del Padre; ma la sua prima scuola fu la Famiglia.

Dal 30 luglio 1921 al 10 Agosto 1922 frequentò, a Caserta, il corso per Allievi Ufficiali di complemento, conseguendo la nomina di Ufficiale.

Il 15 febbraio 1923, essendo stato ammesso al 1° corso per il reclutamento di Ufficiali in s.p.e., fu trasferito all’Accademia di Fanteria e cavalleria di Modena.

Nel suo rapporto con i fanti si coglie soprattutto l’umanità; il garbo e la sensibilità verso quei ragazzi, spesso analfabeti, evidenziano i valori dell’Uomo, appresi da “quel benedetto papà”, come era solito dire ricordando il genitore.

La sua carriera militare è strepitosa e ricca di onorificenze di ogni tipo.

Terminata la Guerra, il ten. col. Massaioli, a tutti noto per le sue imprese in Africa, sul fronte Russo e nella Guerra di Liberazione, l’ 11-12-1948 fu nominato addetto militare navale ed aeronautico presso l’Ambasciata italiana a Belgrado.

Nel 1954 fu nominato Comandante del Corpo di Sicurezza in Somalia; nel 1956 Generale di Brigata; nel 1957 Generale di Divisione e nel 1958 generale di Corpo d’Armata.

Dal 1962 al 1964 fu Comandante Generale della Guardia di Finanza.

Completò la sua vita in uniforme con la nomina a Presidente del Consiglio Superiore delle FF. AA., conseguendo la quarta stella!

Il primo gennaio 1965 lasciò il servizio attivo e collocato in pensione.

Lasciò la vita terrena il 25 -11-1982; le sue spoglie riposano nel cimitero di Tricarico.

Il Progetto, proposto dalla Sezione UNUCI Potenza, è stato approvato ed autorizzato dal Segretariato Generale del Ministero della Difesa.

Lo stesso ha visto la collaborazione:

  • del Comando Regionale Guardia di Finanza Basilicata;
  • del Comando Militare Esercito Basilicata;
  • dell’Amministrazione comunale di Tricarico;
  • del Coordinamento Associazioni Combattentistiche d’Arma e di Categoria.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)