Grassano, lutto cittadino per Mario: “ennesima morte sul lavoro”. I dettagli

“È incredibile e inaccettabile morire per mano di un balordo mentre si compie con scrupolo il proprio lavoro.

Mario è un caduto sul lavoro a tutti gli effetti“.

Ad affermarlo il coordinatore provinciale della Cisl di Matera Pino Bollettino che si dice:

“particolarmente provato per la morte del giovane barista di Grassano.

Dispiace vedere la propria città, Grassano, un paese da sempre tranquillo, finire al centro delle cronache nazionali per un avvenimento increscioso e deplorevole.

Il dato certo è che ci troviamo a prendere atto dell’ennesima morte sul lavoro.

Da parte mia non resta che rivolgere le più sentite condoglianze alla famiglia della vittima con l’impegno a profondere ogni sforzo per sostenere la loro richiesta di giustizia. Bene ha fatto il sindaco a proclamare il lutto cittadino.

Guai a sottovalutare questi fenomeni o a dimenticarli in fretta.

Queste vicende non vanno sottovalutate perché sono la spia di un disagio che serpeggia e può degenerare in tragedia anche in comunità sane come quella di Grassano”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)