Da oggi Policoro ha il suo “Giardino della Memoria”: 40 alberi piantati in ricordo delle vittime del Coronavirus

Fa sapere il Sindaco Enrico Mascia:

“La Città di Policoro (MT) ha il suo ‘Giardino della Memoria’, in ricordo delle vittime di Covid19.

‘Per chi ha lottato ed ha perso. In ricordo di tutte le vittime di Covid19′.

Il Comune di Policoro (MT) ha dedicato un’area verde alle vittime del Covid, aderendo all’iniziativa nazionale promossa dall’Associazione ‘Valentia’, con la collaborazione del Centro Commerciale Heraclea.

Si tratta dell’area della rotonda situata lungo viale Salerno, individuata con l’Associazione “Valentia” per la piantumazione di circa 40 esemplari di specie arbustive mediterranee, in ricordo delle vittime di Covid.

All’iniziativa, formalizzata con la delibera di giunta comunale proposta dall’Assessore alle Politiche Sociali, Maria Teresa Prestera, e adottata lo scorso 18 Marzo, in occasione dell’istituzione della ‘Giornata nazionale in ricordo delle vittime del Covid, ha concorso anche la Direzione del Centro Commerciale Heraclea.

Ed è stata proprio la città ionica ad ospitare il diciannovesimo ‘Giardino della Memoria’ realizzato grazie ai proventi del libro ‘STORIE DA RICORDARE. Grandi imprese e solidarietà ai tempi del Coronavirus’, frutto del progetto di Associazione Valentia mirato a raccogliere le testimonianze di piccoli e grandi imprenditori del panorama politico, economico e sociale nazionale, che hanno deciso di mettersi a disposizione per la lotta contro il Covid, con la finalità di dare una mano all’ambiente.

Alla piantumazione, in rappresentanza del Comune, oltre, all’assessore Prestera, anche l’assessore Nicola Celano”.

Hanno dichiarato i due assessori Comunali:

“La scelta del luogo non è casuale: la rotonda individuata è situata proprio dinanzi all’Ospedale della Città, che come tutti gli ospedali d’Italia è divenuto luogo simbolo della lotta al virus”.

Aggiunge Prestera:

“Si tratta di un piccolo gesto in ricordo di tutte le vittime del Covid: medici, operatori sanitari, uomini, donne che hanno lottato sino all’ultimo respiro un nemico invisibile e insidioso che ha sconvolto le nostre esistenze.

Stiamo pagando tutti gli effetti di questa pandemia che ha cambiato il volto della storia ed ha cambiato le nostre vite, per questo l’Amministrazione Comunale di Policoro ha voluto rendere omaggio, con questo semplice ma significativo gesto di rinascita e rispetto verso la natura, a chi non c’è più”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)