Coronavirus: in questo Comune del Materano chiusure anticipate, minorenni a casa presto e coprifuoco prima dell’ora stabilita! Ecco le nuove regole

A Montescaglioso (MT), a partire dalla giornata di domani, è in vigore l’Ordinanza Sindacale n°159.

Al fine di ridurre la diffusione dell’infezione da virus SarsCov – 2 nel territorio comunale, a decorrere dalla data di pubblicazione della presente e fino al 7 marzo 2021, con possibilità di reiterazione e di modificazione in ragione dell’evolversi della situazione epidemiologica:

  • a partire dalle ore 20,00 e fino alle ore 5,00 del giorno successivo, sarà consentito muoversi sul territorio comunale solo ed esclusivamente per motivate esigenze di salute e lavoro, mediante autocertificazione;
  • chiusura di tutte le attività commerciali e artigianali a partire dalle ore 20,00 e fino alle ore 5,00 del giorno successivo, con possibilità, per le attività di somministrazione di alimenti e bevande, di effettuare la sola consegna a domicilio, è fatto divieto l’asporto. Tale disposizione si applica anche ai distributori automatici. La deroga fino alle ore 20,30 è prevista per le sole Farmacie e Parafarmacie;
  • la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, con garanzia delle attività educative–didattiche, in modalità LEAD e DDI;
  • apertura al pubblico degli uffici comunali, per servizi essenziali ed indifferibili, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10,00 alle 12,00;
  • chiusura di tutti i parchi e giardini, presenti sul territorio comunale;
  • gli spostamenti con l’animale da affezione, a partire dalle ore 20,00 e fino alle ore 5,00 del giorno successivo, sono consentiti solamente in prossimità della propria abitazione;
  • è fatto divieto assoluto, per i minorenni, di muoversi sul territorio comunale dalle ore 16,00 alle ore 8,00 del giorno successivo, se non accompagnati da un genitore/familiare maggiorenne;
  • si ricorda il divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o domicilio, per i soggetti risultati positivi al virus o che siano sottoposti alla misura della quarantena o che siano stati sottoposti a tampone, fino alla conoscenza dell’esito negativo dello stesso;
  • si ricorda l’obbligo, sia nei luoghi aperti che chiusi, del distanziamento interpersonale e l’uso della mascherina;

Si raccomanda, nell’arco di tutta la giornata, di limitare al massimo gli spostamenti sul territorio comunale.

Per quanto non espressamente richiamato, si fa riferimento alle norme vigenti.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)