Coronavirus, è l’operaio materano il primo guarito in Basilicata! Finalmente buone notizie

Finalmente una bella notizia arriva a spezzare la spirale di tristezza in cui oggi la Basilicata intera è caduta dopo il decesso del 79enne ricoverato dallo scorso 19 Marzo nella Terapia intensiva all’ospedale San Carlo.

Si tratta del primo guarito in Basilicata.

Il “primato” è stato raggiunto da un operaio materano, ricoverato al Madonna delle Grazie, che era positivo.

Su di lui è stato sperimentato il Tocilizumab, l’ormai noto farmaco per l’artrite.

L’uomo è finalmente tornato a casa.

Una buona notizia che restituisce a tutti la speranza di uscire quanto prima da questa surreale situazione di emergenza.

I nostri migliori auguri.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)