Coronavirus, a Bernalda 2 guariti e un nuovo caso positivo: “portato in rianimazione”

Due nuovi guariti e nuovo caso di positività al Covid-19 registrato nel comune di Bernalda.

A dare la notizia il Sindaco, Domenico Raffaele Tataranno:

“Ad un nostro concittadino è stata riscontrata un’infezione da coronavirus, confermata dal tampone tradizionale.

La persona risultata positiva, purtroppo, non sta bene: è stata portata in rianimazione.

Questi sono momenti molto delicati per tutta la sua famiglia, alla quale ci stringiamo in questo momento di difficoltà, ma anche per tutta la nostra comunità.

Siamo tutti in ansia per questa nuova positività e, soprattutto, per le condizioni di salute del nostro concittadino che sono, attualmente, critiche.

Questo purtroppo risveglia, semmai si fosse sopito nella mente di qualcuno, tutta l’importanza delle misure di protezione e, sopratutto, della limitazione delle uscite.

Stare a casa è davvero l’unico modo per prevenire questa bruttissima infezione.

Io devo, assolutamente, invitarvi a mantenere fermo il rispetto delle regole: ne va della salute di tutti.

Rischiamo di vedere i nostri cari morire.

Se vogliamo uscire da questa situazione e, soprattutto, se non vogliamo ripiombare nella chiusura, non appena ci sarà la ripartenza graduale, non possiamo che stare attenti e rispettare alla lettera le attuali disposizioni.

Per quanto riguarda il nuovo caso, la task force è già a lavoro per identificare i contatti più stretti.

Già nella giornata di oggi saranno eseguiti i tamponi.

Tratteniamo un po’ il fiato per avere, speriamo, la conferma che si tratti di un caso isolato.

Nel mentre vi comuni che altri due nostri concittadini sono guariti.

Il totale dei guariti a Bernalda sale a 4, mentre gli attualmente positivi sono 2, di cui uno, l’ultimo, è ricoverato in rianimazione”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)