Basilicata: “Esclusi dai benefici previsti dal Decreto rilancio i Comuni lucani dichiarati zone rosse”

Per i consiglieri regionali di Forza Italia, Bellettieri, Piro e Acito:

“È inopportuno e infelice il cambiamento dell’ultim’ora che ha visto improvvisamente esclusi dai benefici previsti dal Decreto rilancio, i Comuni lucani dichiarati zone rosse.

Nonostante l’annunciata inclusione nel provvedimento del Governo dei Comuni lucani, ci troviamo di fronte ad una sorprendente eliminazione di territori che hanno subito, al pari degli altri, evidenti e gravosi danni economici.

Legittima e giusta la decisione di aiutare i comuni del Nord pesantemente colpiti dalla pandemia, soprattutto in termini di perdite umane, ma stigmatizziamo e non comprendiamo la ragione per la quale non sia stato dato un eguale sostegno economico ai nostri Comuni, che necessiterebbero di una spinta per una reale ripresa economica.

Questa disparità ci rammarica, come ci risultano altresì oggi beffardi i toni con i quali l’onorevole De Filippo aveva annunciato lo stanziamento di queste risorse aggiuntive per i nostri Comuni.

Ci auguriamo che tutti i Comuni italiani, di tutte le Regioni italiane, interessati in modo più acuto da questa pandemia ricevano la medesima attenzione e che si ponga presto rimedio a questa disparità”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)