Basilicata, Bonus Gas. Bardi: “stiamo dando un aiuto concreto a tutti i lucani. Era ora”. Ecco le sue parole

E’ ora possibile presentare l’autocertificazione per accedere ai benefici della legge della Regione Basilicata per il gas gratis a tutti i lucani.

A partire dalle ore 16 di venerdì 28 ottobre si potrà compilare il form on line collegandosi all’indirizzo di riferimento portalebonusgas.regione.basilicata.it oppure all’indirizzo www.apibas.it/bonusgas.

Si tratta di una semplice procedura che ciascun cittadino, munito di Spid, potrà effettuare.

Qualora il beneficiario non sia in possesso di Spid, potrà incaricare un delegato semplicemente fornendo i dati richiesti dalla procedura.

Per compilare l’autocertificazione è necessario avere a portata di mano il codice PDR: si tratta di un codice di 14 cifre  indicato sulla bolletta del gas nella sezione relativa ai dati fornitura o direttamente sul contatore del gas.

Necessario anche il codice cliente riportato sulle bollette.

Dopo aver inserito i codici e i dati anagrafici richiesti, il sistema informatico genererà un documento che il cittadino dovrà firmare digitalmente o, in assenza di firma digitale,  stampare, firmare, scansionare e poi inviare con un semplice click.

Se il cittadino compila l’autocertificazione per conto di un altro beneficiario avrà bisogno del codice PDR del beneficiario, del codice fiscale e di un documento di identità in corso di validità del soggetto beneficiario.

In pochi minuti sarà quindi possibile caricare tutti i documenti richiesti e accedere a un beneficio che avrà validità potenzialmente per i prossimi 9 anni.

Per eventuali informazioni si potrà inviare una mail all’indirizzo bonusgas.cittadini@regione.basilicata.it.

Ricordiamo infine che al beneficio potrà accedere ogni cittadino lucano in riferimento alla fornitura di gas per l’abitazione principale di residenza.

Fa sapere il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi:

“Promesso. Fatto.

Oggi dalle 16 sarà possibile presentare l’autocertificazione per accedere ai benefici della legge che darà il “gas gratis a tutti i lucani”.

Vi prego di riferirvi unicamente alle informazioni ufficiali della Regione Basilicata, per evitare di alimentare, inseguire e creare fake news che danneggiano unicamente i cittadini.

Stiamo facendo una cosa epocale, senza precedenti nella storia della Basilicata, unici in Europa in questo momento di aumento delle bollette senza precedenti.

Ieri parlava dell’unicità del modello Basilicata il più importante giornale economico-finanziario di Francia.

Ne siamo orgogliosi.

Miglioreremo quello che serve, aggiusteremo quanto emergerà, ma stiamo dando un aiuto concreto a tutti i lucani.

Era ora”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)