IN BASILICATA 3 SCOMPARSI NEGLI ULTIMI 50 GIORNI! MARIANO, SALVATORE E GIUSEPPE DOVE SONO?

Tra Novembre e Dicembre scorsi in Basilicata sono scomparse tre persone: Mariano Di Lascio, Salvatore Albano e Giuseppe Sansanelli.

Un bilancio davvero terribile se paragonato a una regione piccola come la nostra.

Vi riproponiamo le tre storie di questi uomini che sembrano essere scomparsi nel nulla.

In ordine di tempo, la prima persona di cui si sono perse le tracce è Mariano di Lascio, 42enne scomparso da Lauria (PZ) lo scorso 22 Novembre.

Nessun avvistamento, nessuna pista che possa anche minimamente dare una nuova speranza alla sua famiglia.

Mariano da anni vive con i suoi genitori nella frazione di Pecorone e, non vedendolo rincasare, hanno denunciato la sua scomparsa.

Immediatamente è intervenuta una squadra di Tecnici del Soccorso Alpino Basilicata per le ricerche.

La sua auto, una Passat scura, è stata ritrovata parcheggiata vicino a un guardrail sul tratto di Pecorone Nord (in una piazzola vicino casa sua).

Le ricerche sono andate avanti e sono state scandagliate le aree limitrofe al luogo di ritrovamento della macchina con esito negativo.

Nella stessa serata, a dare supporto alle squadra, è sopraggiunta l’unità cinofila molecolare, che raccogliendo alcuni campioni di odore della persona, ha compiuto una ricerca nella zone vicine all’automezzo ritrovato.

Le ricerche di odore si sono però fermate li vicino evidenziando il fatto che la persona scomparsa non si è allontanata dal proprio mezzo (ciò lascia ipotizzare che sia salito in un’altra auto).

Mariano al momento della scomparsa indossava maglia a giubbotto bianchi.

Dalla mattinata dello scorso 7 Dicembre non si hanno più notizie di Salvatore Albano, 83enne di Forenza.

I familiari, non vedendolo rincasare, hanno dato l’allarme in serata contattando le Forze dell’Ordine.

Le ricerche si sono concentrate soprattutto nella zona di San Biagio, distante circa 6 chilometri da Forenza e ultimo luogo in cui Salvatore è stato avvistato, ma i soccorsi hanno ampliato il raggio d’azione.

Per le ricerche condotte delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile e del Comune di Forenza sono stati impiegati anche elicotteri e unità cinofile ma ad oggi nessuna notizia.

Sempre lo scorso Dicembre, precisamente il 23, è scomparso da Sant’Arcangelo (PZ), , il 26enne Giuseppe Sansanelli.

Giuseppe si è allontanato da casa per fare la sua solita passeggiata, perchè un appassionato di trekking, ma non è più rientrato.

Vive a Bologna ma per le vacanze di Natale è sceso a Sant’Arcangelo, suo paese d’origine, insieme alla famiglia.

Giuseppe è alto 1,70 e pesa circa 70 chili, al momento della scomparsa indossava una felpa grigia con cerniera e cappuccio, pantaloni da corsa neri, calzettoni di colore verde militare e scarponcini grigi.

I Carabinieri di Sant’Arcangelo, dopo la denuncia di scomparsa avvenuta nel giorno della Vigilia di Natale, da parte dei familiari di Giuseppe, hanno avviato le ricerche perlustrando tutta la zona.

Inizialmente una squadra di volontari della Protezione Civile “Gruppo Lucano” delle sezioni di Senise, Castronuovo di Sant’Andrea e Roccanova, insieme ai volontari dell’associazione Pama, del Soccorso Alpino e dei Carabinieri Forestali hanno concentrato le ricerche in contrada “La Caccia”, nel territorio che da Sant’Arcangelo porta verso Roccanova.

Una segnalazione circa un probabile avvistamento è giunta da Scanzano Jonico e i militari hanno verificato ogni probabile pista.

Ma anche per Giuseppe, così come per Mariano e Salvatore, le ricerche non hanno portato fino ad oggi ai ritrovamenti sperati.

Facciamo sapere a tutti della scomparsa di Mariano, Salvatore e Giuseppe, serve il vostro aiuto.

Le loro famiglie sono disperate!

Di seguito le foto di Mariano, Salvatore e Giuseppe:

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)