Basilicata: 100 tra sindaci, consiglieri e assessori lucani chiedono a Mario Draghi di restare. Siete d’accordo?

Una breve lettera firmata da oltre 100 amministratori lucani di cui 40 sindaci per chiedere a Mario Draghi e al Parlamento di mettere al primo posto il bene del Paese, in un momento particolarmente delicato.

Gli amministratori lucani fanno sentire la propria voce indirizzando la loro richiesta di continuità e stabilità direttamente al Premier: “le chiediamo di rimanere, un atto di coraggio e generosità” si legge nel documento.

L’iniziativa, nata spontaneamente tra gli amministratori locali, è stata promossa dal Sindaco Antonio Rubino e dalla consigliera Valentina Celsi con la collaborazione di ANCI.

Riunisce sindaci, consiglieri e assessori di un congruo numero di Comuni della Basilicata, in maniera trasversale.

Le sottoscrizioni alla lettera sono tuttora aperte, gli amministratori invitano alla sottoscrizione sindaci e consiglieri utilizzando il seguente link: https://forms.gle/tUYFg2DDx6oJYJoZ7

Questo il testo della lettera, con le prime sottoscrizioni:

“Amministratori locali e Sindaci hanno affrontato la prima e più terribile ondata della pandemia e lo hanno fatto in prima linea, immersi in un profondo sgomento e senso di solitudine.

Chi amministra un Ente Locale sa quanto sia importante oggi avere un Governo autorevole e nel pieno delle sue funzioni in una fase straordinaria dello scenario internazionale (guerra in Ucraina, scadenze Pnrr, crisi energia …) perché chi amministra un ente locale è quotidianamente posto di fronte ai problemi della propria comunità.

La recrudescenza del Covid, la crisi energetica, la difficoltà nel reperimento delle materie prime, i costi sempre più alti stanno mettendo in affanno comunità già provate, che però vogliono trovare ancora la forza, l’energia di avere fiducia nel futuro.

E’ un momento delicato, in cui è necessario non interrompere la relazione tra Parlamento e Comunità Locali, e procedere nell’affrontare nodi politici e programmatici che disegneranno il futuro di tutti noi.

Le chiediamo, Presidente Draghi, di guardare alle piccole e numerose comunità locali che formano il Paese, e la Basilicata in particolare, con quel senso di responsabilità che ha distinto il suo operato e di non lasciare soli gli amministratori locali. Allo stesso modo chiediamo con forza al Parlamento tutto di pensare al bene comune e di anteporre l’interesse del Paese ai propri problemi interni.

I Comuni, i Sindaci e gli amministratori locali, le comunità hanno bisogno di stabilità oggi più che mai.

Hanno bisogno di continuare a rinforzare la visione di un futuro migliore, e non sarebbe possibile senza continuità a livello di Governo.

Le sue dimissioni sono state un atto di coraggio di un uomo libero, le chiediamo di rimanere: un atto di coraggio e generosità ancora più grande.

Gli amministratori locali di Basilicata:

  • Antonio Rubino – Sindaco di Moliterno
  • Luigi De Lorenzo – Sindaco di Aliano
  • Valentina Celsi – Consigliere Comunale Policoro
  • Filippo Luberto – Sindaco di Grassano
  • Mario Petracca – Assessore Comune di Pisticci
  • Piermario Pancaro – Consigliere Comune di Nova Siri
  • Fausto De Maria – Sindaco di Latronico
  • Pietro Rasulo – Assessore Comune di Stigliano
  • Carmine Lisanti – Sindaco di Ferrandina
  • Filippo Sinisgalli – Sindaco di Missanello
  • Marco Pinto – Consigliere Comune di Aliano
  • Rossana Musacchio Adorisio – Consigliere Comunale Maschito
  • Franco Micucci – Sindaco di Stigliano
  • Vincenzo Ligorio – Consigliere Comunale di Policoro
  • Pasquale De uise – Sindaco di Spinoso
  • Fabio Disabato – Consigliere Comune di Montescaglioso
  • Emanulele Panarelli – Consigliere Comune di Montescaglioso
  • Giuseppe Maiuri – Consigliere Comune di Policoro
  • Giovanni Petraglia – Consigliere Comune di Stigliano
  • Dino Filippo – Assessore Comune di Stigliano
  • Rocco Guarino – Presidente ALI Basilicata, Presidente Prov. Potenza
  • Salvatore Cosma – Sindaco di Tursi
  • Rossana Florio – Vicesindaco Comune di Pisticci
  • Michele Di Mauro – Consigliere Comune di Tramutola
  • Saverio Lapadula – Consigliere Comune di Moliterno
  • Donato Sperduto – Sindaco Comune di San Fele
  • Giuseppe Soranno – Sindaco Comune di Salandra
  • Rocco Scannone – Consigliere Comune di Moliterno
  • Vincenzo Destino – Presidente del Consiglio Comune di Melfi
  • Antonio Fornabaio – Consigliere Comune di Stigliano
  • Mario Antonio Imperatrice – Sindaco San Martino d’Agri
  • Francesco Mastrandea – Sindaco Comune di Forenza
  • Gerardo Larocca – Sindaco Comune di Brindisi di Montagna
  • Michele Metallo – Sindaco Comune di Ruvo del Monte
  • Nicola Valluzzi – Sindaco Comune di Castelmezzano
  • Antonio Rizzo – Sindaco Comune di Viggianello
  • Arturo De Filippo – Sindaco Comune di Calciano
  • Gianni Pittella – Sindaco Comune di Lauria
  • Rocco Guarino – Consigliere Comune di Albano di Lucania
  • Senatro Di Leo – Sindaco Comune di Montemurro
  • Viviana Cervellino – Sindaco Comune di Genzano di Lucania
  • Michele Piccinni – Consigliere Comune di Miglionico
  • Antonio Murano – Sindaco Comune di Barile
  • Paolo Campanella – Sindaco Comune di Castelluccio Inferiore
  • Fernando Scattone – Sindaco Comune di Acerenza
  • Alessandro Panico – Assessore Comune di Melfi
  • Maria Filomena Graziadei – Sindaco Comune di Anzi
  • Andrea Petruzzi – Vicesindaco Comune di Anzi
  • Gianni Lettieri – Sindaco Comune di Picerno
  • Vincenzo Lacopeta – Sindaco Comune di Craco
  • Carmen Salandra – Assessore Comune di Acerenza
  • Fabio Marcante – Sindaco Comune di Trecchina
  • Vince D’Andrea – Presidente del Consiglio Comune di Sant’Arcangelo
  • Marco Guarini – Sindaco Comune di Trivigno
  • Nicola Massimo Morea- Sindaco Comune di Irsina
  • Mariangela Coringrato – Sindaco Comune di Fardella
  • Donatello Mancaniello – Consigliere Comune di Acerenza
  • Nicola Cavallo – Consigliere Comune di Sant’Arcangelo
  • Pietro Salerno – Presidente del Consiglio Comune di Garaguso
  • Michele Gioiello – Vicesindaco Comune di Oppido Lucano
  • Domenico Evangelista – Consigliere Comune di Oppido Lucano
  • Romano Triunfo – Sindaco Comune di Abriola
  • Valentina Viola – Sindaco Comune di Chiaromonte
  • Umberto Vita – Sindaco Comune di Satriano di Lucania
  • Anna Lisa Guarino – Consigliere Comune di Missanello
  • Ippolita Sinisgallo – Assessore Comune di Stigliano
  • Aldo La Vecchia – Vicesindaco Comune di Missanello
  • Domenico Calabrese – Consigliere Comune di Bernalda
  • Francesco Comanda – Sindaco Comune di MIglionico
  • Margherita Camillotto – Consigliere Comune di Missanello
  • Enzo Piccini – Consigliere Comune di Bernalda
  • Daniel Carbone – Consigliere Comune Bernalda
  • Carmine Nigro – Sindaco Comune di Gorgoglione
  • Tina Sinisgallo – Assessore Comune di Stigliano
  • Domenico Albano – Sindaco Comune di Pisticci
  • Antonio Racioppi – Consigliere Comune di Spinoso
  • Giuseppe Santochirico – Consigliere Comune di San Mauro Forte
  • Vanessa Rainò – Consigliere Comune di San Mauro Forte
  • Angelo Zambrino – Vicesindaco Comune di Moliterno
  • Rosa Savina Di Leo – Consigleire Comune di Missanello
  • Eliana Ambrosio – Consigliere Comune di Missanello
  • Pasquale Cataldi – Consigliere Comune di Missanello
  • Egidio Cirigliano – Assessore Comune di Castelsaraceno
  • Antonio Zaffarese – Consigliere Comune di Pisticci
  • Nuario Fortunato – Consigliere Comune di Paterno
  • Nicola Lopatriello – Consigliere Comune di Policoro
  • Pasquale Autera -Consigliere Comune di San Mauro Forte
  • Marco Diluca – Vicesindaco Comune di San Mauro Forte
  • Mario Lardo – Consigliere Comune di Spinoso
  • Vincenzo Petrocelli – Consigliere Comune di Spinoso
  • Nicola Savino – Sindaco Comune di San Mauro Forte
  • Fabio Ambrico – Consigliere Comune di San Mauro Forte
  • Francesco Mancini – Sindaco Comune di Pomarico
  • Angelo Zizzamia – Consigliere Comune di Ferrandina
  • Alessandra Ruvo – Assessore Comune di Pisticci
  • Maria Teresa Sileo – Vicesindaco Comune di Grassano
  • Angela Ianneo – Consigliere Comune di Missanello
  • Roberto Allegretti – Consigliere Comune di Missanello
  • Pierluigi Di Biase – Assessore Comune di Ferrandina
  • Beatrice Difesca – Assessora Comune di Pomarico
  • Giuseppe Di Sanzo – Vicesindaco Comune di Montalbano
  • Giuseppe Montesano – Sindaco Comune di Tricarico”.

Siete d’accordo?a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)