20ENNE DELLA PROVINCIA DI MATERA PORTAVA CON SE 100 PASTICCHE DI ECSTASY! INTERVENUTI I CARABINIERI

I Carabinieri hanno arrestato un 20enne di Irsina (Matera) in possesso di 100 pasticche di ecstasy.

Il ragazzo stava facendo ritorno al paese dal Nord quando, in pullman, alla vista delle Forze dell’Ordine, ha assunto un atteggiamento inquieto, decidendo di andare a casa di un amico.

Pronto l’intervento dei Carabinieri che (dopo aver perquisito il giovane) hanno trovato nel suo zaino 100 pasticche di droga dal peso di 44 grammi.

Il ragazzo è stato così posto agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione di stupefacenti destinati allo spaccio.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)