Per gli Ospedali di Policoro e Tinchi convocato con assoluta urgenza un Consiglio Provinciale straordinario! L’annuncio di questo sindaco

Dal Sindaco di Pisticci, Domenico Albano, importanti aggiornamenti sulla Sanità.

Ecco quanto fa sapere alla comunità:

“Carissimi concittadini, desidero aggiornarvi sulla situazione della Sanità nel nostro territorio.

Come sapete, è in atto un processo di riorganizzazione della Sanità Regionale rispetto al quale abbiamo chiesto una serie di garanzie per il territorio di Pisticci.

Tuttavia, con dispiacere, si registrano riscontri assolutamente insufficienti da parte degli Enti competenti, rispetto alle numerose e reiterate sollecitazioni che, negli scorsi mesi, sono state inviate dall’Amministrazione Comunale.

Tra le tante prese di posizione, meritano di essere rammentate l’analisi e la proposta che, anche in relazione alla Sanità del Metapontino, erano contenute nel “Patto per la Sanità”.

In particolare, l’Ospedale di Policoro si trova da tempo in affanno, tanto da risultare in grave difficoltà nel riscontrare adeguatamente la domanda di salute proveniente dal territorio.

Il nostro Presidio Ospedaliero di Tinchi rimane in gran parte un contenitore vuoto, nonostante si sia da tempo discusso di una chiara prospettiva di rilancio che consenta alla struttura di svolgere efficacemente un ruolo di supporto e completamento dell’offerta sanitaria riveniente da Policoro, con servizi come l’Hospice, lungodegenza post-acuzie, riabilitazione cardiopolmonare, day surgery, ambulatori di riabilitazione.

Tutto ciò nella prospettiva di un ragionamento comprensoriale che guardi all’intera area del metapontino.

Pertanto, ieri ho chiesto formalmente al Presidente della Provincia che venga convocato, con assoluta urgenza, un Consiglio Provinciale straordinario, che veda la partecipazione, oltre che dei Consiglieri Provinciali, anche dei Consiglieri dei Comuni del Metapontino, per discutere di quanto in oggetto.

Vi terrò aggiornati”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)