Passati alla finale regionale di questo importante progetto gli studenti di Matera, Montalbano Jonico e Nova Siri! Complimenti

Grande preparazione e ottimi risultati per gli studenti dell’IIS “A. Turi”, del Liceo Classico e del Liceo Artistico “Duni – Levi” e dell’I.S.I.S. “Pitagora” di Moltalbano Jonico e Nova Siri che la scorsa settimana sono stati coinvolti nel progetto didattico GREEN GAME – A scuola di riciclo.

Il format ha l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi e le loro famiglie alle corrette modalità di raccolta differenziata e alla sostenibilità ambientale attraverso l’edutainment.

Il grande successo del format è dovuto dalla metodologia utilizzata, estremamente “giovane” e vicina al linguaggio delle nuove generazioni.

Il relatore/formatore, Alvin Crescini, fa una lezione non frontale che coinvolge attivamente i ragazzi.

Successivamente, durante la fase di verifica, vengono utilizzate tecnologie interattive che attraverso il quiz, misurano il livello di apprendimento degli studenti.

Lavoro in team, sana competizione, velocità nelle risposte e l’attenzione prestata durante la lezione faranno la differenza!

Presente agli appuntamenti del Green Game al “Turi”, Roccandrea Iascone del Consorzio Ricrea:

“Sono molto contento di essere a Matera per la tappa del Green Game che finalmente torna a svolgersi in presenza.

Avere la possibilità di parlare ai ragazzi dei temi ambientali declinati poi alle buone pratiche della raccolta differenziata degli imballaggi e nello specifico di quelli in acciaio, ci permette di far capire ai ragazzi e agli insegnanti che quanto viene fatto nelle proprie case con il semplice gesto di separazione dei vari materiali è molto importante e diamo l’esempio di ciò che succede dopo attraverso il riciclo: gli imballaggi in acciaio arrivano in acciaieria per essere riciclati e tornare nuovo acciaio. Detto a parole ha un senso ma ha sicuramente più efficacia se lo facciamo attraverso il “gioco” e attraverso il Green Game e per questo abbiamo degli ottimi risultati!”.

Sono passate alla Finale Regionale:

  • per il “Turi” la 1^A, la 1^B, la 2^C, la 2^D, la 2^A e la 1^B;
  • per il Liceo Classico e Artistico “Duni-Levi” la 1^ e la 1^C; per il “Pitagora” di Nova Siri la 1^AC e 2^BC;
  • per la sede di Moltalbano Jonico sono passate 1^AM e la 2^AMC

che rappresenteranno i propri Istituti Scolastici contro le migliori classi provenienti da tutta la regione.

Dalla Finale Regionale saranno stabilite le scuole (la migliore per ogni provincia) che otterranno il pass per la FINALE NAZIONALE prevista a Roma a marzo 2023.

Importanti premi per scuole e studenti.

Green Game è il format ideato dai Consorzi Nazionali per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi, BIOREPACK, CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE e RICREA. Quest’anno il progetto festeggia il 10^ anno di attività, dopo le edizioni nelle Marche, in Puglia, in Sicilia, in Lazio, in Calabria, in Campania, in Abruzzo e due edizioni digitali. Il format approda in Basilicata e Molise “in presenza” e ha avviato anche un’edizione digitale per le scuole di tutta Italia.

Ad oggi il calendario di Green Game conta la partecipazione di oltre 160 Scuole.

Green Game per il valore didattico, etico e formativo è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, da Regione Basilicata e da Regione Molise.

Tutte le informazioni e per le iscrizioni www.greengame.it e sulle pagine ufficiali di Facebook e Instagram.

L’iscrizione e la partecipazione sono gratuite.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)