Il Dirigente Superiore Eliseo Nicolì oggi lascia la Questura di Matera. Auguri per il futuro

Il Dirigente Superiore Eliseo Nicolì oggi lascia la Questura di Matera.

Dopo 40 anni di attività svolta nella Polizia di Stato ha raggiunto il traguardo del pensionamento.

Con riconoscenza e stima, i funzionari e tutto il personale della Questura di Matera, in ricordo dell’intensa e proficua collaborazione, ringraziano il dott. Eliseo Nicolì, rivolgendogli i migliori auguri per il futuro.

La sua carriera è stata contrassegnata da impegno e dalla collaborazione con istituzioni e cittadini, che hanno consentito di raggiungere risultati sempre positivi, come nel G20, che lo scorso anno ha ospitato a Matera esponenti dei ministeri degli Esteri dei vari Paesi.

Gli ottimi risultati ottenuti dalla Polizia di Stato di Matera sotto il profilo della tutela dell’ordine pubblico, per assicurare il pacifico e sereno svolgimento delle numerose manifestazioni di vario genere (politiche, sociali, sportive, religiose, culturali, di spettacolo, etc.) che si sono tenute nel corso di questi anni, sono il segno tangibile della imprescindibile guida professionale che il Questore Nicolì ha saputo rappresentare.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)