A Matera eventi, mostre e visite guidate in questi Musei! Ecco la bellissima iniziativa

Il 24 e il 25 settembre tornano le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2022).

Per l’occasione il Museo nazionale di Matera organizza eventi e visite guidate:

  • Sabato 24 settembre il Museo sarà aperto dalle 20.00 alle 23.00 con biglietto di ingresso al costo simbolico di € 1.
  • Sabato 24 (ore 19.30 e 21.00) e domenica 25 settembre (ore 18.30) le guide di Sassiolando, in collaborazione con GTI Guide Turistiche Italiane, vi accompagneranno in passeggiate attraverso le sale espositive del Museo di Palazzo Lanfranchi e del Museo Ridola, raccontando anche gli edifici (Palazzo Lanfranchi e Ex Convento di santa Chiara) sotto l’aspetto storico e architettonico (per info e prenotazioni contattare il numero 3393036752).
  • Domenica 25 settembre il Museo Archeologico Nazionale ‘Domenico Ridola’ sarà straordinariamente aperto dalle 20.00 alle 23.00 (ingresso a € 2).

Alle ore 20:30 si esibirà il cantante Canio Loguercio nello spettacolo ‘A fil’e voce‘, con l’accompagnamento di Giovanna Famulari al violoncello, Massimo Antonietti alla chitarra ed Ermanno Dodaro al contrabbasso (per info e prenotazioni scrivere tramite i canali social del museo).

Saranno inoltre visitabili i nuovi allestimenti e le mostre temporanee nelle nostre sedi.

Museo Archeologico Nazionale ‘Domenico Ridola’:

  • ‘Tiresia, il mito tra le tue mani’ e ‘La collezione Rizzon’ (esposizione permanente).
  • ‘Da Matera a Pompei. Viaggio nella bellezza’ al Museo Archeologico Nazionale ‘Domenico Ridola’ (fino al 25 settembre 2022).

Museo di Palazzo Lanfranchi:

  • ‘Hostia. Pier Paolo Pasolini’ al Museo di Palazzo Lanfranchi (fino al 6 novembre 2022).
  • ‘Mino Contini: architetto mecenate ieri e oggi’ (fino al 16 ottobre 2022).

Ex Ospedale di San Rocco (chiusura settimanale il mercoledì):

  • ’Damir Očko e Driant Zeneli – Exploratives’ (fino al 10 dicembre 2022).
  • ‘Giovanni Girosi di scena in scena’ (fino al 28 ottobre 2022).

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)