Tricarico: Arma dei Carabinieri e FAI insieme per la salvaguardia del territorio e dell’educazione dei giovani. I dettagli

Il 16 e 17 ottobre 2021 l‘edificio adibito a sede del Comando Compagnia Carabinieri di Tricarico sarà aperto al pubblico in occasione delle “Giornate FAI d’Autunno”, con visite guidate da parte degli Apprendisti Ciceroni del Liceo Scientifico “Carlo Levi” di Tricarico.

In concomitanza con l’evento sabato 16 ottobre alle ore 11,00 presso le sale del Palazzo Ducale di Tricarico si terrà un convegno sul tema “Arma dei Carabinieri e FAI insieme per la salvaguardia del territorio e l’educazione dei giovani ai valori del patrimonio culturale e ambientale”, che si aprirà con i saluti:

  • della Presidente regionale del Fai Basilicata, Rosalba Demetrio;
  • del Capo Delegazione FAI di Tricarico e Lucania interna, arch. Sabrina Lauria;
  • del Vescovo della Diocesi di Tricarico, Mons. Giovanni Intini;
  • del Sindaco di Tricarico, Vincenzo Carbone.

Al dibattitto interverranno:

  • il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Matera, Col. Nicola Roberto Lerario;
  • i Dirigenti Scolastici dell’Istituto Comprensivo di Tricarico, Elena Labbate, e del Liceo Scientifico “Carlo Levi” di Tricarico, Lorenzo Santandrea;
  • il Presidente della Protezione Civile – Gruppo Lucano di Tricarico, Antonio Mangiamele.

Dopo il convegno seguirà una visita presso la vicina caserma che ospita la sede della Compagnia dei Carabinieri di Tricarico, di epoca medievale, al cui interno è stata realizzata un’area espositiva allo scopo di valorizzare e promuovere la storia dei Carabinieri e il loro stretto legame con il territorio, ripercorrendo anche la storia dello storico edificio che costituiva originariamente il Sacro Ospedale San Giovanni della Croce per pellegrini e viandanti, poi anche:

  • Seminario vescovile;
  • convitto;
  • Scuola Media parificata maschile;
  • sede del Liceo Scientifico fino al 1992.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)