Tragedia in mare, madre annega mentre fa il bagno su questa spiaggia materana: grave la figlia di 6 anni

Una vera tragedia quella che si è consumata nella tarda mattinata di ieri sulla spiaggia di Metaponto.

Una giovane madre, 26enne albanese ma residente nel barese, si trovava in acqua con la figlia di 6 anni quando, secondo le prime notizie e per cause da chiarire, ha chiesto l’intervento del bagnino.

Tempestivi i soccorsi anche dei sanitari del 118, di alcuni medici presenti sulla spiaggia e dei Carabinieri.

Disperati i tentativi di rianimazione della donna ma, purtroppo, per lei non c’è stato nulla da fare.

Immediati i soccorsi anche per la piccola che, da quanto si è appreso, ha riportato un edema polmonare.

E’ stata trasferita in elisoccorso all’Ospedale San Carlo di Potenza.

Sulla spiaggia presente anche il marito della donna, assieme al figlio più piccolo di soli 3 anni.

Una tragedia che ha spezzato la tranquillità di una normale giornata estiva.

Ci stringiamo al dolore al della famiglia.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)