RITROVATO MORTO MATTEO, IL RAGAZZO SCOMPARSO DALLA PROVINCIA DI MATERA

Sono finite nel peggiore dei modi le ricerche del 17enne lucano scomparso da Marconia di Pisticci lo scorso Giovedì.

Come vi avevamo raccontato, Matteo Barbalinardo, dopo essere uscito regolarmente da casa (la sera del 18 Maggio) non ha fatto più rientro, per cui la madre, molto preoccupata, ha tempestivamente allertato i Carabinieri di Marconia.

Il minore, figlio di genitori separati, viveva con sua madre ed era stato visto per l’ultima volta nella villa comunale di Marconia, dopo essere stato con un amico (interrogato a sua volta dai Carabinieri).

Poco fa è stato trovato il cadavere di Matteo in un cantiere di un edificio ancora in costruzione, vicino casa sua.

Su questa dolorosa vicenda stanno indagando (sul luogo del ritrovamento) Carabinieri e Polizia.

Svanisce così la speranza della famiglia, degli amici e delle Forze dell’Ordine di trovare vivo Matteo.

In tantissimi si sono prodigati in questi giorni nella ricerca del giovane, tra volontari, specialisti e unità cinofile.

Al momento non si sanno le cause del decesso.

Ci stringiamo al dolore della sua famiglia e di quanti lo hanno conosciuto.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)