Policoro: un’avventura unica alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e storiche della città! Ecco come partecipare

Una passeggiata lungo un percorso inedito che va dal Castello Baronale di Policoro al Parco Archeologico Siris-Herakleia.

È quanto si propone Vivi Heraclea archeologia e natura che ha l’obiettivo di valorizzare le risorse naturalistiche, paesaggistiche e storiche della città di Policoro.

Un viaggio a ritroso nel tempo, tra Medioevo e Magna Grecia, che si snoda lungo il sentiero naturalistico che collega il castello baronale al Parco Archeologico Siris-Herakleia, per incontrare gli ultimi lembi del giardino del barone, le essenze mediterranee e le piante officinali.

I colori e i profumi di un’atmosfera senza tempo, immersi in una natura incontaminata, renderanno la passeggiata un’avventura unica, alla scoperta dell’area sacra lungo il torrente Varatizzo.

Tra miti, leggende e racconti lontani si raggiungerà infine al Museo della Siritide e alla mostra: “Le Tavole di Eraclea Tra Taranto e Roma”.

Esperti del settore:

  • Archeologa: Maria Domenica Pasquino;
  • Guida specializzata/Archeologo: Martino Iannibelli.

Si tratta di un’iniziativa gratuita:

  • posti limitati;
  • Appuntamento davanti all’ingresso del Castello Baronale alle ore 17:00;
  • Nel pieno rispetto delle normative vigenti anti-COVID è obbligatorio prenotarsi ed è necessario esibire il GreenPass.

Per info e prenotazioni: Ass. Cult. I Colori dell’Anima:

email: icoloridellanima2012@gmail.com;

– chiamare al numero 3288993115 oppure inviare un messaggio WhatsApp dalle ore 15,00 (Martino I. guida specializzata/archeologo).

Si consiglia un abbigliamento adatto al tipo di passeggiata (scarponcini da trekking, cappello, k-way, borraccia, etc).a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)