Pisticci, violenza sessuale di gruppo su minorenni straniere: si aggiunge un ottavo indagato

Il gip di Matera, Angelo Onorati, ha rinviato al prossimo 26 Settembre l’incidente probatorio per la violenza sessuale di gruppo consumata ai danni di due 15enni straniere.

Ad oggi, c’è un ottavo ragazzo indagato per lo stupro, riconosciuto da una delle due giovani sui social.

Come è noto, i fatti risalgono alla notte tra il 7 e l’8 Settembre scorso nel corso di una festa in una villa di Marconia di Pisticci (MT) a cui le due vittime hanno partecipato.

Respinto il ricorso presentato dalla difesa (erano stati richiesti gli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico), è stato confermato il carcere per i 4 ragazzi dei ragazzi coinvolti.

A piede libero gli altri 4 del gruppo.

Seguiranno aggiornamenti.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)