Ospedale di Policoro, lunghe file per fare i tamponi: ecco la soluzione proposta della Sindaca di Pisticci

La Sindaca di Pisticci (MT), Viviana Verri, comunica:

“Questa sera ho revocato altre due ordinanze di isolamento contumaciale a seguito della negativizzazione di altri due concittadini.

Salgono quindi a 4 le guarigioni, che fanno scendere il totale dei cittadini attualmente positivi a 23 (di cui 6 fuori domicilio).

Per rendere più celere l’esecuzione dei tamponi sul territorio, ho inoltrato al D.G. dell’ASM dott. Annese e al Direttore del SISP (Servizi di Igiene e sanità pubblica) dott. Ruggieri, una proposta volta ad eseguire i tamponi in modalità drive-in nella struttura di Tinchi (MT), dotata di spazi ampi che si presterebbero bene allo scopo.

Tale modalità organizzativa consentirebbe, infatti, di evitare al personale infermieristico di recarsi al domicilio dei pazienti per i tamponi di controllo, risparmiando tempo e DPI (dispositivi di protezione individuale) preziosi e alleggerirebbe anche il sovraccarico della struttura di Policoro (MT), ove spesso chi si reca a fare i tamponi è costretto a lunghe file e conseguenti assembramenti.

Ho assicurato la disponibilità dell’Amministrazione a supportare tali attività attraverso il personale di Polizia Locale e i volontari di Protezione civile, offrendo altresì di consegnare 50 tute e 50 calzari ricevuti oggi in donazione dalla Sogin spa, che ringraziamo per il nobile gesto, al personale che effettua i tamponi.

In un momento delicato come questo, la collaborazione e il confronto costituiscono sicuramente un fattore importante per risolvere i problemi ed offrire un servizio migliore ai cittadini”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)