NELLA NOSTRA REGIONE I DIPLOMANDI “PIÙ BRAVI” D’ITALIA! ECCO I DATI

Domani, Mercoledì 21 Giugno iniziano gli esami di maturità per oltre mezzo milione di studenti.

Notizie incoraggianti per la Basilicata che quest’anno detiene il record nazionale del tasso di ammissione.

Nella nostra regione, secondo i dati diffusi dal Miur, la percentuale degli studenti ammessi agli esami di maturità è pari al 98,5%, la più alta d’Italia.

Maglia nera per Liguria e Sardegna le regioni con meno ammissioni.

Di seguito il dettaglio delle date degli esami di maturità con gli orari e lo svolgimento delle prove:

  • Mercoledì 21 Giugno: Alle ore 8:30 inizierà lo svolgimento del tema di italiano. Dopo le procedure iniziali d’identificazione e controllo degli studenti (compresa la consegna di smartphone e tablet) viene consegnato ai candidati il plico contenente le tracce della prima prova. Si dovrà scegliere tra le diverse tipologie A – analisi del testo; B – saggio breve/articolo di giornale; C – tema storico; D – tema di attualità. I maturandi avranno 6 ore dal momento della consegna delle tracce per svolgere il testo, con un tempo minimo di 3 ore dall’inizio della prova.
  • Giovedì 22 Giugno: Alle 8:30 inizia la seconda prova, specifica per ogni indirizzo di studio. Cambiando le tracce in base all’indirizzo di studi, cambia anche la durata della prova che non è uguale per tutti ma viene specificata dal Ministero ed indicata in calce alla traccia stessa.
  • Lunedì 26 Giugno: Anche la terza prova inizia alle 8:30, ma è la sola cosa a essere uguale per tutti. In questo caso, infatti, non è più il Miur a preparare le tracce ma sono le commissioni delle singole scuole a scegliere materie, tipologia di compito quesiti e il tempo di cui disporranno i maturandi per il suo svolgimento.
  • Martedì 27 Giugno:
    Esiste poi una quarta prova, che si effettua nei licei e istituti tecnici presso i quali è presente il progetto sperimentale ESABAC e nei licei con sezioni ad opzione internazionale spagnola, tedesca e cinese (anche in questo caso si parte alle 8:30).

Dopo le prove scritte, l’esame orale di maturità sarà l’ultima tappa che separerà i maturandi dalla libertà.

Il faccia a faccia con la commissione sarà il vero e proprio ostacolo finale da affrontare senza paura prima di conoscere il voto di Maturità e scappare in vacanza fino a nuovo ordine.

Facciamo un grande in bocca al lupo a tutti gli studenti lucani che domani affronteranno quest’ultima tappa a coronamento di un percorso didattico durato anni.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)