Metaponto obiettivo UNESCO: al lavoro per ottenere il prestigioso riconoscimento! I dettagli

Avviati giovedì scorso, 16 Gennaio, gli incontri propedeutici al conseguimento del riconoscimento UNESCO per Metaponto.

Un obiettivo ambizioso che l’Amministrazione Comunale di Bernalda e Metaponto, presieduta dal Sindaco Domenico Tataranno, ha messo in cantiere un paio d’anni fa e che oggi, grazie ai passi compiuti, appare sempre più realizzabile.

Ecco quanto, in proposito, dichiara l’Amministrazione:

“È ferma intenzione di questa amministrazione, dell’assessorato affidato a Domenico Calabrese, creare una proficua sinergia tra tutti gli stakeholders presenti sul territorio, e non solo.

A questo scopo, il team comunale preposto ha pianificato una serie di incontri/confronti, presso la Sala Pitagora, (inaugurata di recente alla presenza del v. Sindaco di Samos), per informare e condividere i risultati acquisiti e tracciare strategie ed obiettivi intermedi per giungere al traguardo ambito: il riconoscimento da parte dell’UNESCO del titolo di sito transnazionale per Metaponto.

Il primo nucleo della cabina di regia che seguirà gli sviluppi dell’azione amministrativa è formato:

  • dal Dirigente, Giuseppe Barberino;
  • dai componenti dell’Ufficio Magna Grecia di Metaponto, Lucia Durante e Margherita Del Castello;
  • dal consigliere delegato, Barbara Lombardi.

I primi interlocutori sono stati, com’è ovvio, le scuole di ogni ordine e grado di Bernalda e Metaponto, già impegnate in tal senso con significative progettualità.

Per l’Istituto d’Istruzione Superiore sono intervenuti:

  • il prof. Torraco, delegato dal D.S. Giosué Ferruzzi;
  • i docenti, prof. Ninno, Musillo e Venezia.

Per l’Istituto Comprensivo “Pitagora” la Dirigente Scolastica, prof.ssa Grazia Marciuliano.

Nel corso del meeting sono emerse convergenze di attività e programmi molto interessanti.

Si è stabilito che l’I.I.S. riattiverà i contatti con le scuole della “Rete di scopo Magna Grecia”, di cui fa parte, metterà a disposizione i prodotti multimediali costruiti nei corsi PON, gestirà i contenuti del sito web che sarà creato ad hoc e realizzerà i giochi sportivi pitagorici.

L’I.C. Pitagora farà convergere nell’alveo delle attività alcuni progetti già in corso, come “Giovani in corto nella terra di Pitagora”, ed altri in procinto di essere avviati, come il corso PON incentrato su Pitagora.

Nell’incontro sono stati preannunciati:

  • la campagna promozionale di sostegno all’iniziativa, che avrà come protagonista un testimonial di rilievo internazionale;
  • il bando per l’acquisizione delle sponsorizzazioni;
  • il bando per la creazione del logo che accompagnerà nel tempo l’azione amministrativa.

I prossimi incontri avranno come protagonisti le associazioni, l’università, gli operatori turistici, commerciali ed economici, i soggetti attivi nel settore dell’informazione e della comunicazione e quanti vorranno offrire il proprio contributo a questo grande progetto.

Chiunque voglia acquisire informazioni e chiarimenti o fornire il proprio sostegno all’iniziativa può farlo scrivendo all’indirizzo mail magnagrecia@comune.bernalda.matera.it.

Gli esiti di tutti gli incontri saranno puntualmente resi noti attraverso successivi comunicati stampa”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)