Metaponto: migranti sgomberati e trasferiti a Ferrandina! Ecco i dettagli

Effettuato ieri mattina lo sgombero delle strutture occupate in zona Torre Mare, nei pressi della stazione di Metaponto.

I migranti sono stati trasferiti in un centro di accoglienza, appositamente individuato, dalla Regione Basilicata, a Macchia di Ferrandina.

Nel dettaglio, l’associazione “MIgranti Tutti” precisa:

“Per la prima volta lo sgombero è stato fatto contemporaneamente alla sistemazione in alloggi, previsti in un bando regionale per i lavoratori migranti, e che prevede anche il servizio navetta per accompagnarli sul posto di lavoro, come da noi chiesto al Prefetto al momento dell’ordinanza di sgombero.

Per il risultato di oggi ringraziamo, per la sensibilità e l’impegno, oltre al Prefetto di Matera, dott. Argentieri, anche il Commissario Straordinario del Comune di Bernalda, dott.ssa Iaculli.

Un grazie anche alla regione Basilicata, alle forze dell’ordine presenti e a tutti quelli che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato con l’auspicio che quello odierno sia stato l’ultimo sgombero a Metaponto, e nel metapontino, e che d’ora in avanti si affronti il fenomeno delle migrazioni in modo ordinario e non straordinario come successo finora, quasi sempre costretti a rincorrere gli eventi negativi.

Ancora grazie a tutti”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)