Matera, salvaguardia dell’Altipiano Murgico: procedono le attività di verifica! Ecco le ultime notizie

Riceviamo e pubblichiamo una nota del Consigliere Comunale di Matera, Pasquale Doria:

“Dopo l’insediamento della Commissione consiliare temporanea che si occupa dei temi legati alla salvaguardia dell’Altipiano Murgico – ultimati gli adempimenti burocratici di rito – proseguono i lavori, che andranno avanti anche nel mese di agosto.

Le procedure sono state attivate a valle della delibera di Consiglio comunale approvata all’unanimità in data 13 maggio che, tra l’altro, richiede, di attivare prima le procedure necessarie, ovvero la sospensione delle operazioni di collaudo, di non prendere in carico l’area, di non firmare nessun atto fino a quando non saranno concluse le opportune verifiche da parte della Commissione a valle dei pareri di conformità alla norma di ogni intervento realizzato da parte singoli soggetti incaricati della tutela del vincolo.

La Commissione esegue le volontà espresse dal Consiglio comunale e, nel dare notizia ai responsabili delle strutture preposte, ha chiesto ed ottenuto anche l’acquisizione del progetto preliminare, del progetto esecutivo e definitivo, con i relativi nulla osta degli enti preposti.

Tra gli atri documenti, sono stati acquisiti anche i verbali delle conferenze di servizio, le norme tecniche del Parco delle chiese rupestri e la tavola relativa alla zonizzazione dell’area di riserva del Parco, elaborati originali con timbro e firma dell’Ente Parco.

E’ in corso di elaborazione, infine, anche una selezione di immagini fotografiche dei luoghi interessati ai lavori, quale documentazione utile alle attività della Commissione”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)