Matera: posti di lavoro a rischio per i lavoratori di questa azienda

Domani, 8 Marzo, a Matera, nella sede di Confindustria, per le ore 11:00, si terrà un incontro sull’avvio delle procedure di licenziamento alla Brianza Plastica.

Il segretario della Femca Cisl Basilicata, Francesco Carella, ha dichiarato:

“Sono una decina gli esuberi comunicati dall’azienda.

In Basilicata non possiamo permetterci di perdere nemmeno un posto di lavoro.

Da Brianza Plastica vogliamo un serio piano di rilancio dello stabilimento lucano e una diversificazione della produzione, non tagli al personale che in una regione come la Basilicata equivalgono ad una condanna”.

Prospettiva fortemente osteggiata dal sindacalista che torna a sollecitare la convocazione di un tavolo di crisi al ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo della proroga di un anno del contratto di solidarietà.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)