Matera: il giovane Emanuele non ce l’ha fatta! Strappato alla vita dal terribile incidente

Una giovane vita spezzata a Matera.

Si tratta di Emanuele Pellegrino, 19enne che lo scorso 23 Novembre si schiantò, con il suo scooter (uno Scarabeo Aprilia), contro un palo della luce in via Cererie, nei pressi della caserma della Polizia Stradale, mentre andava a lavoro (faceva il cameriere).

Quel giorno in sella al mezzo c’era anche sua sorella che, rimasta ferita alla mano, fu trasportata dapprima presso l’ospedale di Matera, poi presso quello di Potenza.

Entrambi i ragazzi indossavano il casco, ma l’impatto fu davvero violento per il malcapitato conducente, trasportato d’urgenza all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera.

Sul posto, tempestivo l’intervento del 118 e della Polizia di Stato.

Ancora da accertare le cause dell’accaduto; pare, tuttavia, che l’asfalto, in quel tratto di strada, fosse gravemente danneggiato.

Ci stringiamo al dolore dei suoi cari che, dopo aver vegliato su di lui per tre lunghi mesi, oggi l’hanno visto abbandonare per sempre questo mondo.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)