Matera, buone notizie: stanziato un milione di euro per il rifacimento delle strade in queste zone della città! Ecco i dettagli

Da un comunicato stampa del “Movimento 5 Stelle Matera” si apprende:

“Approvati in Consiglio Comunale la Salvaguardia e il DUP con la maggioranza compatta e coesa.

Ancora una volta, purtroppo, una parte dell’opposizione ha inteso parlare a sproposito senza nemmeno leggere i documenti.

Infatti tra i vari interventi approvati nel provvedimento ci preme segnalare, tra i tanti, lo stanziamento di un milione di euro per il rifacimento delle strade nelle zone Matera Sud, Nord e Borghi a riprova che questa amministrazione pone attenzione alle periferie.

Abbiamo, ancora una volta, dovuto assistere ad uno spettacolo pietoso da parte di chi, non avendo altri argomenti da proporre, ha tentato di abbassare a livelli squallidi il dibattito in Consiglio Comunale.

Fortunatamente però non tutta l’opposizione si comporta così; ringraziamo i consiglieri che hanno fatto interventi propositivi e costruttivi.

A volte saper leggere i provvedimenti e le disposizioni normative potrebbe evitare figure pessime in Consiglio Comunale.

Si, perché nel provvedimento approvato troviamo:

  • 463 mila euro per la realizzazione di nuovi loculi cimiteriali;
  • 300 mila euro per la sistemazione della viabilità nella zona 33;
  • 200 mila euro per la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico di alcuni plessi scolastici;
  • 100 mila euro per attrezzi e giochi nei parchi.

Potremmo continuare con il lungo elenco.

Ci piace segnalare infine la bellissima notizia appena giunta: sono state ammesse dal Ministero della Cultura due orchestre in Basilicata Potenza e Matera, a riprova che la programmazione e la visione di questa amministrazione e del sindaco Domenico Bennardi sono di alto livello!

Un doveroso ringraziamento va agli uffici del settore economico-finanziario e all’assessore al Bilancio Arcangelo Colella che in brevissimo tempo sono riusciti a redigere provvedimenti importanti per la nostra città”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)