Lutto nel calcio, è morto Sinisa Mihajlovic!

Mondo del calcio in lutto.

È morto Sinisa Mihajlovic.

Come ricorda “La Repubblica”:

“L’ex calciatore e allenatore serbo è venuto a mancare oggi a Roma, all’età di 53 anni, al termine di una battaglia contro una forma aggressiva di leucemia che lo aveva attaccato da marzo del 2019.

Era ricoverato da domenica 11 dicembre presso la clinica Paideia, per un’infezione divenuta da subito grave a causa del sistema immunitario compromesso dalla malattia stessa e dalle pesanti terapie.

Domenica si è alzata la febbre e la situazione è progressivamente peggiorata, da qui la decisione del ricovero.

Un’evoluzione improvvisa e drammatica, visto che venerdì e sabato Mihajlovic parlava con gli amici dei suoi programmi futuri, a partire dal desiderio di ricominciare da gennaio – una volta concluso il ciclo di terapie che stava svolgendo – a vedere partite in giro per gli stadi d’Italia e d’Europa.

Lunedì 12 le condizioni di Mihajlovic sono degenerate definitivamente: l’ex calciatore di Lazio e Roma, nonché ex allenatore di tanti club in Serie A, è entrato in coma farmacologico nel tardo pomeriggio.

Stretto nell’intimità della sua famiglia, con l’amata moglie Arianna sempre accanto, si è spento oggi”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)