Lo chef materano Nicola Stella rappresenterà la Basilicata in Brasile! Complimenti

Lo chef materano Nicola Stella per la seconda volta rappresenta la Basilicata alla “Settimana della cucina regionale Italiana” a San Paolo in Brasile.

La manifestazione, organizzata dal Consolato generale di Italia a San Paolo e in programma dal 24 al 30 ottobre 2022, è giunta alla sua decima edizione con un format di successo ormai consolidato: 20 chef italiani, uno per ogni regione d’Italia affiancheranno gli chef di 20 rinomati ristoranti di San Paolo per far conoscere gli ingredienti tipici di ciascuna regione.

Dalla Basilicata lo chef Nicola Stella ha portato in Brasile i prodotti tipici della gastronomia lucana: caciocavallo podolico, peperoni cruschi, pane di Matera, salsiccia pezzente, pistacchio di Stigliano e altre prelibatezze tipiche con cui realizzerà un menù dedicato che potrà essere scelto durante tutta la settimana.

Lo chef Nicola Stella ha frequentato la scuola alberghiera ed ha iniziato a lavorare in cucina sin da subito, anche durante l’Università e dopo la laurea in Scienze Politiche, quando ha deciso che la passione per la cucina sarebbe diventata la sua unica professione.

Diverse sono state le esperienze di lavoro in Italia e all’estero, da alcuni anni è rientrato a Matera, ma continua a viaggiare per fornire consulenze a chef e ristoratori che promuovono nei loro locali la cucina italiana di qualità.

La cucina dello chef Stella è creativa ma fonda le sue radici sulle tradizioni della cucina regionale italiana rivisitata con personalità ed innovazione per inventare piatti sempre nuovi, provare abbinamenti insoliti, riscoprire ricette e ingredienti del passato reinterpretandoli in chiave moderna”.

Tra i tanti personaggi famosi per i quali ha avuto la fortuna di cucinare ricorda in particolare Papa Giovanni Paolo II, l’emiro erede al trono dell’Arabia Saudita, oltre a politici e a personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)